Luna Nuova in Pesci del 10 marzo 2024

Luna Nuova in Pesci del 10 marzo 2024 alle 10.00

La Luna Nuova in Pesci del 10 marzo 2024 alle 10.00 è come sempre invisibile ai nostri occhi.Luna nuova in Pesci del 10 marzo 2024
I Pesci sono l’ultimo segno nello zodiaco. Concediamoci un po’ di tranquillità ed entriamo nel mondo della mistica riflettendo prima di entrare nel segno del Ariete. Il 20 marzo abbiamo l’equinozio di primavera, che segna l’inizio della nuova stagione ed il principio dell’anno astronomico.

Vari popoli antichi facevano iniziare l’anno con l’equinozio di primavera, perché è il momento in cui la natura torna alla vita. È l’ultimo Novilunio di quest’anno astrologico. Nell’ultimo anno abbiamo viaggiato tra tutti i segni zodiacali e abbiamo imparato lezioni e sviluppato nuove esperienze. La Luna Nuova in Pesci del 10 marzo 2024 annuncia un periodo di sogni, intuizioni, spiritualità, fantasia, sensibilità e compassione ma anche sacrifici, instabilità e nebulosità.

La Luna e il Sole stanno nel segno dei Pesci, insieme ai pianeti Saturno e Nettuno. L’11 marzo si congiungerà anche Venere. Sentiremo una forte influenza da parte del segno dei Pesci. Questa energia può renderci molto intuitivi e sensibili. È possibile che i nostri sogni siano vividi e reali.

Potrebbe succedere che a noi sembri che i nostri piedi non tocchino il suolo e ci dobbiamo quindi radicare con una bella camminata nella natura. Rallentiamo ogni tanto la nostra vita frenetica e facciamo una meditazione o ascoltare la musica.

Il 10 marzo Mercurio, il pianeta della comunicazione, entra nel segno dell’Ariete. Comincia una fase alla ricerca di nuovi stimoli e di una diversa comunicazione.

Tutti i pianeti sono concentrati in una parte dell’oroscopo, troviamo solo la Lilith in Vergine opposta ai pianeti in Pesci.

Lilith viene chiamata anche Luna Nera perché rappresenta l’ombra della Luna. Nell’astrologia moderna, la Lilith rappresenta alcuni lati oscuri dell’animo umano, profondamente legati all’inconscio che devono essere riconosciuti al fine di non esserne sopraffatti. Una femminilità ribelle, libera, spregiudicata e anche un po’ nascosta.

È l’immagine della donna libera, emancipata, che sa assumere una personalità propria ed un ruolo indipendente e che si rifiuta di sottomettersi all’uomo o di vivere alla sua ombra.

Chi ero un anno fa e chi sono oggi?
Riesco a navigare anche nell’incertezza?

Rituale per la Luna Nuova in Pesci del 10 marzo 2024
Con questo Novilunio potresti scrivere una lettera:

Questo rituale di scrittura potrai farlo ogni volta che lo desideri, io preferisco farlo quando c’è la Luna Nuova, ma va benissimo in qualsiasi altra occasione in cui sentirai il bisogno di scriverti.

Nella tua lettera puoi esprimere rabbia, paura, rimpianti, frustrazioni, delusioni, vergogna o gelosia. Puoi scrivere delle tue relazioni con altre persone e cosa ti piacerebbe cambiare. Ad esempio puoi scrivere una lettera per tranquillizzarti. Annotati anche i tuoi nuovi progetti. Accendi una candela, accostala ad una pietra di Ametista (se disponibile), guarda nella fiamma e prendi nota dei pensieri che ti sorgono.Scegli un pensiero e scrivi la lettera. Qual è l’obbiettivo? Cosa vuoi lasciare andare? Scrivi quello che hai nel cuore.

Quando hai finito, ringrazia. La lettera che hai scritto, lasciala in un posto sicuro, e prima della Luna Piena bruciala.

Ogni Lunazione è un nuovo inizio, una nuova chance.

Ti auguro un bel Novilunio

Yvonne

Nel mio atelier o sul sito www.astrolive.ch/shop/  trovi tante belle idee per un regalo.

Jin Shin Jyutstu

 

 

Ci sono liberi ancora 3 posti liberi per il corso del 23 marzo. Sarebbe bello averti con noi.

 

 

Una consultazione astrologica innesca qualcosa a molti livelli. Ti aiuta ad assumere consapevolmente la responsabilità del tuo sviluppo. Non esistono oroscopi buoni o cattivi, ci sono solo costellazioni che possono essere buone o meno per i propri obiettivi. Se vuoi conoscere il tuo Tema Natale o se ti interessa sapere dove stai adesso, chiamami allo +41-78-605 61 04 oppure puoi mandarmi una Mail a [email protected] o ancora dare un’occhiata al sito www.astrolive.ch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

quattro × 1 =